UMOR.IT, tema veramente scritto da un bambino di nove anni

TEMA DI UN BAMBINO DI 9 ANNI



  Poichč succede che gli uomini muoiono devono apparire anche dei nuovi.questa č la copulazione.
per questo gli uomini non dormono ma lavorano duramente con il cuore,il pene e la vagina.
io ho visto i miei genitori che copulavano.
papā ansimava tanto e la mamma ha urlato, ma per ora nessuno di noi č morto. forse fanno solo pratica perchč la nonna č molto anziana.
ho visto che fanno pratica pių o meno 3 volte a settimana, penso che la nonna morirā presto.
nel comodino della mamma ho trovato delle pastiglie. papā le chiede sempre se ha preso la pillola.
sicuramente č malata anche lei ,ma non va dal dottore.
se continuano ad allenarsi cosi tanto di sicuro comparirā una nuova creatura....
io vorrei un bel coniglietto.
la riproduzione avviene tramite i semi. i fiori e gli alberi devono essere annaffiati spesso e la mamma fa la doccia tutti i giorni.
forse cosi cresce tutto pių in fretta.
la nuova creatura cresce nella pancia, ma visto che la mamma č molto malata forse stavolta lo farā papā.
ha giā la pancia ma non ci ha detto ancora nulla.
quando la nuova creatura viene al mondo deve passare dalla vagina ed č molto piccola e bianca. i neri sicuramente nascono dal sedere.

      edoardo

(questo e' un tema vero, immaginate lo stupore dei genitori quando la maestra li ha avvisati!)
 


 

             


E adesso beccati queste freddure e vignette prese a caso!



Una donna corre dal dottore: "Dottore, dotttore, aiuto, il mio bambino stava giocando col walk-man e dopo averlo rotto ne ha mangiato un pezzetto, cosa devo fare?"
"Tranquilla signora, anch'io da bambino stavo giocando col giradischi ed ho inavvertitamente mangiato la puntina, e non e' successo niente... e non e' successo niente... e non e' successo niente... e non e' successo niente..."

E come disse una merda nel deserto: "Questa situazione mi secca alquanto!"

La mamma dice a Gerardo, il figlio che si č beccato l'influenza: "Gerry, scotti!"

Durante un litigio furibondo, una signora grida al marito:
"Se vuoi proprio saperlo, io ti ho sposato per i tuoi quattrini!"
"Beh," sospira lui "tu almeno avevi una ragione....."