UMOR.IT, agli albori del paradiso, la vera storia del serpente e della mela

PARADISO TERRESTRE, AGLI ALBORI. LA VERA STORIA DELLA MELA E DEL SERPENTE.


   Al principio, Eva non voleva mangiare la mela.

"Mangiala - le disse il serpente - e sarai come gli Angeli".

"No" rispose Eva imbronciata.

"Sarai immortale".

"No".

"Sarai come Dio".

"No no e no!".

Il serpente, esasperato, imprecò dio per aver creato le donne così complicate, poi gli venne un'idea. Le pose la mela e le disse:

"Mangiala, non ingrassa!"



 

             


E adesso beccati queste freddure e vignette prese a caso!



E' morto ER MOLLICA... era UN PEZZO DE PANE... ar funerale c'era UN FILONE DE GENTE... commossa, lo ricorda la zia ROSETTA.....

Due carabinieri si incontrano: - Oh, ciao!! E' un po' di tempo che non ti vedo in giro ...
- Eh, sono stato in coma! - Urca! Ma sei sempre in viaggio tu!

E' morto ER MOLLICA... era UN PEZZO DE PANE... ar funerale c'era UN FILONE DE GENTE... commossa, lo ricorda la zia ROSETTA.....

Un carabiniere telefona all'ufficio informazioni dell'aeroporto: "Quanto tempo impiega il volo Bologna-Roma?"
La centralinista: "Un attimo..." E il carabiniere: "Grazie!" e riattacca.