UMOR.IT, l'uomo, questo stupendo animale, analisi profonda vista da una certa angolatura.....
   Se fosse successo in una miniera italiana, le cose sarebbero andate così:

  1° giorno: tutti uniti per salvare i minatori, diretta TV 24h, Bertolaso sul posto.
  2° giorno: da Bruno Vespa plastico della miniera, con Barbara Palombelli, Belen e Lele Mora.
  3° giorno: prime... difficoltà, ricerca dei colpevoli e delle responsabilità:
BERLUSCONI: colpa dei comunisti;
DI PIETRO: colpa del conflitto d'interessi;
BERSANI: ... ma cosa ... è successo??
BOSSI: sono tutti terroni, lasciateli là;
CAPEZZONE: non è una tragedia è una grande opportunità ed è merito di questo governo e di questo premier;
FINI: mio cognato non c'entra.
  4° giorno: TOTTI: dedicherò un gol a tutti i minatori.
  5° giorno: IL PAPA: faciamo prekiera a i minatori ke in qvesti ciorni zono vicini al tiavolo!!
  6° giorno: cala l'audience, una finestra in Chi l'ha visto e da Barbara D'urso che intervista i figli dei minatori:
"Dimmi, ti manca papà?"
  dal 7° al 30° giorno: falliscono tutti i tentativi di Bertolaso, che viene nominato così capo mondiale della protezione civile.
  Dopo un mese, i minatori escono per fatti loro dalla miniera, scavando con le mani.
  Un anno dopo, i 33 minatori, già licenziati, vengono incriminati per danneggiamento del sito minerario.

   Ma è successo in Cile.... ci siamo salvati!!!
"Noi non vediamo il mondo come è, vediamo il mondo come noi siamo" Libro del Talmud

 

             


E adesso beccati queste freddure e vignette prese a caso!



L'uomo e' come la neve, non sai quando viene, non sai quando dura, ma soprattutto non sai quanti centimetri ne arrivano ...
in compenso pero' puoi sempre giocare con le palle!

Due amici entrano in un bar: - Cosa prendi? - Quello che prendi tu.
Il primo: - Allora 2 caffe' - E il secondo: - Due caffe' anche a me!

In prigione a Genova: "Perche' sei qui?" "Perche' ho rubato dei gioielli infrangendo la vetrina con un mattone."
"E ti hanno preso sul fatto?" "No, il giorno dopo quando sono andato a riprendermi il mattone!"

Un politico dopo il comizio intona un pezzetto dell'inno del partito, poi urla alla folla:
"Cittadini! Cosa ne pensate della mia esecuzione?" E tutti in coro: "Siamo favorevoli! Siamo favorevoli!"