UMOR.IT, agli albori del paradiso, la vera storia del serpente e della mela

PARADISO TERRESTRE, AGLI ALBORI. LA VERA STORIA DELLA MELA E DEL SERPENTE.


   Al principio, Eva non voleva mangiare la mela.

"Mangiala - le disse il serpente - e sarai come gli Angeli".

"No" rispose Eva imbronciata.

"Sarai immortale".

"No".

"Sarai come Dio".

"No no e no!".

Il serpente, esasperato, imprecò dio per aver creato le donne così complicate, poi gli venne un'idea. Le pose la mela e le disse:

"Mangiala, non ingrassa!"



 

             


E adesso beccati queste freddure e vignette prese a caso!



Il ragno alla mosca: "Vieni qui che ti insegno a tessere".
E la mosca: "No, grazie, preferisco filare!"

nelle olimpiadi, visto che vengono battuti tutti quei primati, perche' non intervengono le associazioni animaliste?

Lavori infiniti..........
Traffico rallentato sulla Salerno-Reggio Calabria per cantieri, cantoggi, cantdomani..........

In farmacia: "Vorrei delle supposte contro il mal d'auto, cosa mi suggerisce?"
Il farmacista: "VALONTAN!" La cliente: "Beh no, solo una quarantina di chilometri..."