UMOR.IT, agli albori del paradiso, la vera storia del serpente e della mela

PARADISO TERRESTRE, AGLI ALBORI. LA VERA STORIA DELLA MELA E DEL SERPENTE.


   Al principio, Eva non voleva mangiare la mela.

"Mangiala - le disse il serpente - e sarai come gli Angeli".

"No" rispose Eva imbronciata.

"Sarai immortale".

"No".

"Sarai come Dio".

"No no e no!".

Il serpente, esasperato, imprecò dio per aver creato le donne così complicate, poi gli venne un'idea. Le pose la mela e le disse:

"Mangiala, non ingrassa!"



 

             


E adesso beccati queste freddure e vignette prese a caso!



«Ho avuto sfortuna con le mie due mogli: La prima mi ha lasciato, la seconda... No!!»
-----> Patrick Murray

Un tipo rientra a tarda notte ubriaco, fa la sua bella urinata e poi sveglia la moglie e le chiede
«Cara, ma adesso la luce si accende automaticamente quando si apre la porta del bagno?»
«Ma pezzo di idiota, non la avrai mica fatta ancora nel frigo!»

«Speriamo che dio me la mandi bona!» diceva tra sè e sè Adamo, mentre passeggiava per il paradiso terrestre...

- Questi sono i miei princìpi, se non le piacciono, ne ho degli altri. ---> (Groucho Marx)

La riforma dell'economia!