UMOR.IT,l'antichissima e nobile arte della metallurgia, analisi socio_economica di un cosi' enorme sviluppo

LA METALLURGIA, QUESTA ANTICHISSIMA E NOBILE ARTE



  L'aumento del consumo del pepe incrementò l'esuberanza degli uomini che, con tante belle donne d'attorno chiuse nelle loro cinture di castità,

provarono un improvviso grande interesse per la lavorazione del ferro.

 

  molti si trasformarono in fabbri e quasi tutti si diedero a produrre, secondo voi cosa?

Spade? Chiodi? Inferiate? No no, si diedero a produrre Chiavi!

 

 Questo fatto ebbe due importanti conseguenze:

1) la crescente frequenza del cognome Smith ( =fabbro) in Inghilterra,

   Schmidt in Germania, Ferrari o Ferrario o Ferrero o Fabbri in Italia,

   Favre, Febvre, Lefevre in Francia.

 

2) lo sviluppo della metallurgia europea che entrò definitivamente in fase di decollo e di «selfsustained groth».



 

             


E adesso beccati queste freddure e vignette prese a caso!



Un noto studioso di scienze occulte ritorna a casa da una conferenza di demonologia, ed aprendo la porta della camera trova la moglie con un altro.
«Ehehhh, parli del diavolo e ti spuntano le corna!»

Tutto arrossato e sudato un marito sta stirando: "Cara, sei sicura che sia questa la cura del ferro che mi ha prescritto il medico?"

- ci sono solo due cose che non sopporto proprio:
l'intolleranza verso le culture altrui, e gli eschimesi!

«Mamma posso chiamare il pisello in un altro modo?» «Certo, fallo»