UMOR.IT, il cane e la pantera, avventura nella foresta

IL CANE E LA PANTERA


IL CANE E LA PANTERA



   Un cane da caccia al seguito di un safari si perde nella foresta.
La pantera in caccia, scorgendolo tutto solo si avvicina quatta quatta per mangiarselo.
Il cane accorgendosene, scorgendo li' vicino delle ossa di un animale morto, le afferra e facendo finta di rosicchiarle grida:
  - Gnam gnam, che buona questa pantera, mai mangiata una pantera cosi' buona!
Allora la pantera sente e scappa via impaurita.
Dalla cima di un albero una scimmia pero' vede tutto e va a raccontarglielo.
  - Seguimi che ti faccio vedere io adesso! - sbotta la pantera infuriata.
Il cane che li vede arrivare dapprima sbianca, poi quando sono vicini si siede di spalle, ed inizia a lamentarsi ad alta voce:
  - Ma brutta scimmia di merda! Sara' mezzora che l;'ho mandata a cercarmi un'altra pantera e ancora non arriva!





 

             


E adesso beccati queste freddure e vignette prese a caso!



In Sicilia la Centrale dei carabinieri manda un messaggio a tutte le auto: "Controllare tutte le auto che vanno a Marsala". Ai posti di blocco percio' infilavano il naso nei serbatoi: - Lei passi pure, questa va a benzina!

Un giorno Pierino torna a casa e chiede alla mamma: - Mamma, il nonno e' un meccanico?
- Certo che no! - Risponde perplessa, lei. - E allora cosa ci fa sotto l'autobus?

Perché i cavalli hanno le narici così grosse?
Beh, hai mai provato a scaccolarti con gli zoccoli?

Il mio dentista e' un tipo incredibile, mi lascia sempre a bocca aperta!
Azienda giapponese