Vuoi mettere un collegamento a UMOR.IT sul tuo sito e non sai come fare?



Copia il codice html che trovi sotto riportato ed incollalo poi nel punto esatto della tua pagina dove vuoi che appaia.


Ecco quello che vedranno i tuoi visitatori:

<p align="center"><a href="http://www.umor.it" target="_blank" > <img align="center" src="http://www.umor.it/banners/banner1.jpg" border="1"></a></p>

Ecco quello che vedranno i tuoi visitatori:

<p align="center"><a href="http://www.umor.it" target="_blank" > <img align="center" src="http://www.umor.it/banners/banner2.jpg" border="1"></a></p>

Ecco quello che vedranno i tuoi visitatori:

<p align="center"><a href="http://www.umor.it" target="_blank" > <img align="center" src="http://www.umor.it/banners/banner6.gif" border="0"></a></p>

Ecco quello che vedranno i tuoi visitatori:

<p align="center"><a href="http://www.umor.it" target="_blank" > <img align="center" src="http://www.umor.it/banners/banner5.gif" border="0"></a></p>

Ecco quello che vedranno i tuoi visitatori:

<p align="center"><a href="http://www.umor.it" target="_blank" > <img align="center" src="http://www.umor.it/banners/banner4.jpg" border="0"></a></p>

Ecco quello che vedranno i tuoi visitatori:

<p align="center"><a href="http://www.umor.it" target="_blank" > <img align="center" src="http://www.umor.it/banners/banner3.gif" border="0"></a></p>

 

E adesso beccati queste freddure e vignette prese a caso!



Cliente: "Il mio computer e' completamente impazzito. Ha cominciato a lampeggiare, suonare, un sacco di roba strana!"
Operatore: "Che stava facendo con il computer in quel momento?" Cliente: "Stavo spolverando la tastiera!"

Ho avuto sfortuna con le mie due mogli: La prima mi ha lasciato, la seconda... No!!
-----> Patrick Murray

La donna come una tromba d'aria, quando arriva calda e avvolgente, quando se ne va ti porta via la casa e l'automobile.
Ma gli uomini sono come i cessi quando li cerchi non li trovi mai, quando li trovi sono sempre occupati,
se invece li trovi liberi sono in uno stato pietoso!

Acquisti nel Medioevo: "Vorrei uno scudo." "Quant'e'?" "Due scudi!"