LA RUBRICA


Referti gratuiti 1,   curiosi 1683 dal 7 luglio 2008.


  Buongiorno dottore,
Il mio problema è di avere una moglie molto obesa...
E quindi, quando facciamo l'amore, lei vuole sempre star sopra.. Io poveretto.. soffro anziche provar piacere in silenzio..
  Si, gli e lo spiegato con delicatezza,
Ma a lei piace star sopra.. Sa darmi un metodo alternativo oltre a quello che ho già esposto sopra?

    Grazie,
        Samuele




 
 
  Salve,
sarebbe il caso di dire che lei si trova in una posizione scomoda. Hehehehehehehehe!!
  Comunque provi a farle capire con le buone che lei ha dei problemi, magari respiratori, e che deve variare le posizioni spesso, consentendole anche la posizione che tanto le gratiFICA. Se non dovesse sortire miglioramenti riscriva che le suggerirò una terapia d'urto che le risolverà il problema per sempre.

     
        Antonello pipitò




  Buongiorno dottore,
ho un piccolo problemino, ma non so da dove incominciare...
 
Emmhhh, beh, sa vero che un uomo quando e' preso dalla passione fa cose inconsuete, giusto?
Beh, eccoci al punto, quando mio marito e' in quei momenti, mi bacia il collo e contemporaneamente mi stringe con le mani la gola.
Come mai poi non respiro piu' bene?
Il respiro che mi manca, e' dovuto allora alla mia eccitazione?
 
  Attendo una sua illuminante risposta, grazie.
 
     Barbara

 
 
  Cara Barbara,
escludendo che suo marito si faccia prendere un po’ troppo la mano nello stringere il collo, la spiegazione è che l’eccitazione che avviene durante l’intimità può generare una certa dose di ansia, talora anche da prestazione, quest’ultima genera in Lei la sensazione di difficoltà respiratoria.
 
    Grazie per avermi interpellato.
 
        Antonello pipitò

 
 
  Ma no dottore, forse non mi sono ben spiegata!
Non e' che sia una dose di ansia da prestazione che genera in me la sensazione di difficoltà respiratoria, ma e' invece proprio lui che mi stringe alla gola!!
 
    Barbara

 
 
  Bè, devo dire che effettivamente rappresenta un problema serio.
Alcuni uomini, ma anche donne, senza volerlo, durante l’eccitazione si appagano o si eccitano ancora di più provocando dolore o iniziali asfissie al partner, questo tipo di “gioco” sessuale
è molto pericoloso xchè in rari casi può degenerare in ciò che in condizioni normali, non si vorrebbe.
In realtà suo marito avrà ricevuto molti anni fa qualche bidonata da una donna e quando lui fa sesso, a livello inconscio, pensa di violentarla e di farle del male.
 
  Io proporrei delle sedute psicoanalitiche di coppia, e Lei , gentile signora Barbara, tenga sempre carico un piede, in maniera che se la dovesse soffocare troppo, un bel calcio nei gioielli di famiglia di suo marito e risolve.
 
  Naturalmente lei non respira perché suo marito stringe troppo e quindi la soffoca.A presto.
 
        Antonello pipitò